Da lunedì 15 novembre il nuovo servizio dell'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR) del Ministero dell'Interno: permette di scaricare i seguenti certificati, anche in forma contestuale per sè e per i componenti della prorpia famiglia:
Anagrafico di nascita, Anagrafico di matrimonio, di Cittadinanza, di Esistenza in vita,di Residenza, di Residenza AIRE, di Stato civile, di Stato di famiglia, di Stato di famiglia e di stato civile, di Residenza in convivenza, di Stato di famiglia AIRE, di Stato di famiglia con rapporti di parentela, di Stato libero, di Stato libero, Anagrafico di Unione Civile, di Contratto di Convivenza.

Ai sensi dei recenti decreti in materia, i certificati ottenuti tramite questo nuovo canale saranno totalmente gratuiti in quanto esenti dall'imposta di bollo fino al 31/12/2022

L'utilizzo del servizio CertificaTO della città non prevede l'esenzione dal bollo.

Cos'è

Il certificato viene emesso senza la richiesta dei diritti di segreteria e, laddove necessario, con marca da bollo apposta dall’utente stesso nel momento della stampa, secondo quanto indicato dalle procedure di emissione.

I componenti della famiglia per i quali è possibile stampare i certificati sono quelli della propria famiglia anagrafica, ovvero quelli inclusi nel proprio stato di famiglia. La certificazione di stato civile è aperta anche a persone non più residenti ma che hanno avuto rapporti con l’Amministrazione comunale (es. non residenti ma con eventi di stato civile a Torino, AIRE, irreperibili, emigrati). Per segnalare eventuali problemi di mancata certificazione è possibile inviare un'email all'indirizzo: demograf@comune.torino.it.

E’ comunque possibile richiedere il rilascio di certificati di stato civile (nascita, matrimonio, morte) presentandosi ad uno sportello anagrafico oppure prenotarlo secondo le modalità descritte alla pagina: http://www.comune.torino.it/anagrafe/certificati.htm

Il certificato che deve essere utilizzato all'estero e che necessita della legalizzazione della firma, deve essere richiesto agli sportelli anagrafici. Fanno eccezione gli estratti di stato civile plurilingue, esenti da legalizzazione, per i quali è possibile scaricare il file firmato digitalmente con firma conforme alla normativa europea.

Quali certificati si possono richiedere

Certificati di Stato Civile

  • Certificato di Nascita
  • Certificato di Nascita con paternità e maternità
  • Estratto di Nascita
  • Estratto di Nascita con paternità e maternità
  • Estratto di Nascita su modello internazionale
  • Certificato di Matrimonio
  • Estratto di Matrimonio
  • Estratto di Matrimonio su modello internazionale
  • Estratto di Unione Civile
  • Certificato di Morte
  • Estratto di Morte
  • Estratto di Morte con paternità e maternità
  • Estratto di Morte su modello internazionale

Certificati storici di Anagrafe

  • Certificato storico di Residenza (a partire dal 01/11/1989)

A chi è rivolto

Ai residenti a Torino e non più residenti a Torino ma che lo sono stati in passato, alle persone che hanno avuto un evento di stato civile registrato presso il Comune di Torino (sono i cosiddetti occasionali nati, sposati, cittadinanza, morti).

torna all'inizio del contenuto