A chi è rivolto

Ai cittadini di uno Stato dell'Unione Europea con cittadinanza diversa da quella italiana (Austria - Belgio - Bulgaria - Cipro – Croazia - Danimarca - Estonia - Finlandia - Francia - Germania - Grecia - Irlanda - Lettonia - Lituania - Lussemburgo - Malta – Paesi Bassi - Polonia - Portogallo - Repubblica Ceca –  Romania - Slovacchia - Slovenia - Spagna – Svezia - Ungheria) residenti a Torino.

In che modo

Compilando il form i cittadini dell’Unione Europea possono esercitare in questo Comune il diritto di voto per i membri del Parlamento Europeo spettanti all’Italia, presentando una domanda d'iscrizione nelle liste elettorali entro e non oltre lunedì 11 marzo 2024.


Iscrizione

L'ufficio elettorale verifica l'assenza delle cause ostative all'esercizio del diritto di voto.
Il cittadino dell'Unione Europea, iscritto sulle liste elettorali aggiunte, riceve a casa  la tessera elettorale personale, che consentirà di votare presso il seggio indicato nella tessera stessa.


Cosa occorre

Il servizio è accessibile ai titolari delle credenziali SPID, CIE, CNS.
 

torna all'inizio del contenuto